SILVIA GIAMBRONE

Un ritratto

Statement

Attraverso l’utilizzo di diversi media tra i quali: performance, installazione, scultura e suono, il mio lavoro approfondisce le politiche e pratiche del corpo e l’intreccio tra linguaggio e potere con una particolare attenzione alle forme più sotterranee attraverso cui il potere entra nella vita quotidiana e agisce sulle relazioni. Attraverso operazioni di scavo ‘archeologico’ nella cultura materiale, il mio lavoro indaga la violenza domestica intesa non solo come violenza che accade in luoghi privati ma anche e innanzitutto come addomesticamento alla violenza.

Opere

News

Premio Level O, La Galleria Nazionale, Roma

March 2017

The Body as language. What is left, La Galleria Nazionale, Roma

19 January – 24 September 2017

Mailing List